img1
img2
img3

Zio Vania

Zio Vania

Gli Zio Vania:
Gabriel Stohrer- voce chitarra
Matthias Stohrer- voce basso
Matteo Natchez - chitarra
Stefano Nassi - Percussioni
Lorenzo Peppoloni - Batteria

Brano nella compilation:
Gripe Puerca

Biografia:
Zio Vania si assesta e trova una sua compattezza musicale nel
settembre del 2007, momento a partire dal quale inizia per gli Zii
un'intensa attività live, sia con la formazione elettrica canonica
che in versione acustica. L’ormai collaudata ricetta di Zio Vania ha
come ingrediente principale il rock,  ma spesso si tinge di elementi 
funk e reggae/dub: un non-genere definito dalla band stessa
“Melting Rock”. In analogia con il contraddittorio atteggiamento del
 cavernicolo che ha ispirato il nome della band -l'indimenticabile
personaggio del libro The Evolution Man di Roy Lewis- il gruppo si
nutre voracemente delle sonorità dei decenni precedenti (con un
debole per il rock anni '70) ma innesta spesso nei suoi brani
spunti moderni. Nel 2010 gli Zii si sono cimentati nello spettacolo
teatrale “ZIO VANIA A TEATRO”, nel quale si sono intrecciate
immagini, letture e musica e che è stato presentato al Teatro
Quaranthana di San Miniato (PI). L'estate del medesimo anno
ha visto anche un cambiamento di formazione: dietro alla batteria
si è andato a sedere Lorenzo Peppoloni. Nel giugno 2011 esce
l’ E.P. della band, “Gripe Puerca”, seguito ad ottobre dal primo
L.P. “Flow”.

Dicono di Flow:
SALTINARIA
“Il gusto di matrice inglese dei geniali Zio Vania.  Album di
classe……. una band che ha fantasia, grinta e sonorità blues
rock di tutto rispetto.”   torosedutosedatomanonsudato
JESUSMILE FANZINE
“….una sezione ritmica di delirante creatività, in cui il funk si fa
 tessuto connettivo tra voce e sax, mentre l'impeto percussivo rende
il tutto più omogeneo con l’orgia di chitarre…..Un disco che incanta
per quella sua abilità nell'assorbire differenti e contrastanti generi
musicali in un solo, emozionante disegno.”  Clov
XTM EXTRA MUSIC MAGAZINE
“……questi pisani sono tutt'altro che retrò: senza farsi intrappolare
in logiche di genere o di etichetta, la loro musica, proprio come in
un flusso che accompagna diversi stati emotivi, riesce a miscelare
molto bene le esperienze passate del rock con le influenze più
contemporanee.”  Marco Buccino
LOSTHIGHWAYS
“L’impatto sonoro è energico e tecnicamente valido…..il disco
scivola gradevole con interessanti riff di chitarra e sezioni
ritmiche ben strutturate.”  Piera Tedde
IZ  INDIE-ZONE
“Funky a palla. Funky sinuoso come nell'iniziale “Pink Cloud”,
energico e movimentato in “Sweet”, ibridato col rock degli anni 70
in “Cave” o col reggae in “Girl You Make Me Feel Almighty”……..” 
Stefano Ficagna


Dicografia:
Zio Vania (demo)- 2008
Gripe Puerca (E.P.)- 2011
Flow (L.P.)- 2011
 
Contatti:
web: www.myspace.com/ziovania
photo: www.myspace.com/stohnalstudio
e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Continuando a consultare puzzlecompilation.it, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.